Home page

 
  Time in Jazz 2016  
 
01. Il calendario
02. Il programma
02.1 Biglietti e abbonamenti
03. Paolo Fresu - Occhi
04. PAV
05. Cinema
05. Workshop di fotografia
06. Green Jazz
07. Bookshop
08.Time in Sassari
09. Le istituzioni che sostengono Time in Jazz
10. Sponsor e partner di Time in Jazz
11. il magazine
12. Occhi sul Jazz> di Libero Farn
 
  Time in Jazz 2015  
  Time in Jazz 2014  
  Time in Jazz 2013  
  Time in Jazz 2012  
  Time in Jazz 2011  
  Time in Jazz 2010  
  Time in Jazz 2009  
  Time in Jazz 2008  
  Time in Jazz 2007  
  Time in Jazz 2006  
  Time in Jazz 2005  
  Time in Jazz 2004  
  Time in Jazz 2003  
  Time in Jazz 2002  
  Time in Jazz 2001  
  Time in Jazz 2000  
  Time in Jazz 1999  
  Time in Jazz 1998  
  Time in Jazz 1997  
  Time in Jazz 1996  
  Time in Jazz 1995  
  Time in Jazz 1994  
  Time in Jazz 1993  
  Time in Jazz 1992  
  Time in Jazz 1991  
  Time in Jazz 1990  
  Time in Jazz 1989  
  Time in Jazz 1988  
 
 
 
 
   
14-08-2016, Stefano Battaglia Trio  

 

Domenica 14 agosto

Tula, Chiesa di Santa Maria di Coros - ore 18


Stefano Battaglia trio


Stefano Battaglia torna in scena a Tula, nella suggestiva cornice della chiesa medievale di Santa Maria di Coros domenica 14 agosto (ore 18), questa volta alla testa del suo collaudatissimo trio, con il sassarese Salvatore Maiore al contrabbasso e il vicentino Roberto Dani alla batteria. Una formazione che respira all'unisono sulle ali del massimo interplay, protagonista degli ultimi tre album pubblicati da Battaglia per l'etichetta ECM: "The River Of Anyder", "Songways" e "In The Morning"; un tributo, quest'ultimo, al compositore americano Alec Wilder (1907-1980), sulla cui opera Stefano Battaglia ha lavorato per anni, spaziando in modo trasversale dalle popular songs alle art songs, dalla musica per il teatro all'opera, dalla night music ai lavori per l'infanzia. Classe 1965, Salvatore Maiore ha studiato contrabbasso al Conservatorio di Cagliari , suonando con numerose formazioni italiane e collaborando con musicisti del calibro di Lee Konitz, Billy Cobham, Joseph Jarman, Steve Grossman, Cedar Walton, Oliver Lake David Liebman, Al DiMeola e tanti altri. Roberto Dani (classe 1969, ha iniziato a suonare la batteria a sette anni; si specializza to in musica d'insieme e ha esplorato i confini tra musica scritta e improvvisata. Tra le sue collaborazioni Annette Peacock, Ralph Alessi, Ben Monder, Mick Goodrick. Per citarne alcuni.