Home page

 
  Time in Jazz 2016  
  Time in Jazz 2015  
  Time in Jazz 2014  
 
01. Il calendario
02. Il programma
03. Program & calendar (english)
04. Paolo Fresu "Piedi"
05. Green Jazz
06. Time Out !
07. Le istituzioni che sostengono Time in Jazz
08. Sponsor e partner di Time in Jazz
09. Bookshop & Media partnership
10. Time in Sassari
11. Biglietti e abbonamenti (Tickets & subscriptions)
12. Il tabloid
 
  Time in Jazz 2013  
  Time in Jazz 2012  
  Time in Jazz 2011  
  Time in Jazz 2010  
  Time in Jazz 2009  
  Time in Jazz 2008  
  Time in Jazz 2007  
  Time in Jazz 2006  
  Time in Jazz 2005  
  Time in Jazz 2004  
  Time in Jazz 2003  
  Time in Jazz 2002  
  Time in Jazz 2001  
  Time in Jazz 2000  
  Time in Jazz 1999  
  Time in Jazz 1998  
  Time in Jazz 1997  
  Time in Jazz 1996  
  Time in Jazz 1995  
  Time in Jazz 1994  
  Time in Jazz 1993  
  Time in Jazz 1992  
  Time in Jazz 1991  
  Time in Jazz 1990  
  Time in Jazz 1989  
  Time in Jazz 1988  
 
 
 
 
   
16-08-2014, Ashley Kahn  

Venerdė 16 agosto
Berchidda, Museo del Vino, ore 18
"Kind of Blue" - presentazione del libro con l'autore Ashley Kahn

Ashley Kahn

Un memorabile capitolo dell'epopea del jazz fa da spunto all'incontro con il giornalista e storico musicale americano Ashley Kahn, autore di "Kind of Blue", pubblicato nel 2003 da Il Saggiatore.

Nella sua carriera, Kahn ha maturato le pių varie esperienze di lavoro nell'ambito della musica, come deejay, recensore, produttore video, autore per la televisione e anche road manager di tanti artisti di generi differenti: Paul Simon, Peter Gabriel, Ladysmith Black Mambazo, Hugh Masekela, Britney Spear, per citarne alcuni. Come giornalista musicale, conta pubblicazioni su testate del calibro di Downbeat, New York Times, Jazz Times, Rolling Stone, fra le tante, e conferenze, interviste, presentazioni in importanti festival in America e in Europa.
I suoi due libri pių famosi sono entrambi legati agli album simbolo di due colossi del jazz come Miles Davis e John Coltrane: "Kind of Blue" e, in seguito,  "A Love Supreme". Registrato nel 1964, il disco del leggendario sassofonista, che sarebbe scomparso appena tre anni dopo, č un'autentica pietra miliare nella storia della musica afroamericana.
Nel suo saggio su "Kind of Blue" di Miles Davis, Ashley Kahn ne racconta la genesi e le conseguenze attraverso decine di interviste a musicisti, addetti ai lavori, parenti e amici, testimonianze e fotografie inedite, firmando un saggio ben equilibrato fra aspetti biografici, analisi musicale e contestualizzazione storica e sociale.