Home page

 
  Time in Jazz 2016  
  Time in Jazz 2015  
  Time in Jazz 2014  
 
01. Il calendario
02. Il programma
03. Program & calendar (english)
04. Paolo Fresu "Piedi"
05. Green Jazz
06. Time Out !
07. Le istituzioni che sostengono Time in Jazz
08. Sponsor e partner di Time in Jazz
09. Bookshop & Media partnership
10. Time in Sassari
11. Biglietti e abbonamenti (Tickets & subscriptions)
12. Il tabloid
 
  Time in Jazz 2013  
  Time in Jazz 2012  
  Time in Jazz 2011  
  Time in Jazz 2010  
  Time in Jazz 2009  
  Time in Jazz 2008  
  Time in Jazz 2007  
  Time in Jazz 2006  
  Time in Jazz 2005  
  Time in Jazz 2004  
  Time in Jazz 2003  
  Time in Jazz 2002  
  Time in Jazz 2001  
  Time in Jazz 2000  
  Time in Jazz 1999  
  Time in Jazz 1998  
  Time in Jazz 1997  
  Time in Jazz 1996  
  Time in Jazz 1995  
  Time in Jazz 1994  
  Time in Jazz 1993  
  Time in Jazz 1992  
  Time in Jazz 1991  
  Time in Jazz 1990  
  Time in Jazz 1989  
  Time in Jazz 1988  
 
 
 
 
   
14-08-2014, Monica Demuru & Natalio Mangalavite "Podology"  

Giovedģ 14 agosto
Tula, Chiesa di San Pietro - ore 18

 

Monica Demuru e Natalio Mangalavite
“Podology”

Il duo Madera Balza, composto dal pianista Natalio Mangalavite e dalla cantante e attrice Monica Demuru, arriva a Time in Jazz con un progetto che calza a pennello con il tema del festival: “Podology” č il nome della loro performance tra improvvisazione e composizione, in cui prevalgono gli elementi musicali di recupero della tradizione musicale argentina di Mangalavite, insieme al gusto melodico della performer sarda Demuru. Un concerto nel quale brani di repertorio inusuale e composizioni originali si inseguono tracciando la geografia aerea di un viaggio infinito di qua e di lą dall'Oceano.
Il duo nasce nel 2010 come eco dei vari incontri  tra i due musicisti, accomunati da un'originale e continua ricerca di una forma musicale brillante e malinconica, tra tradizione folk, pop, cantautorale e jazz.
Attiva sulla scena teatrale e musicale dalla metą degli anni Novanta, Monica Demuru ha sviluppato un personale cammino trasversale tra musicalitą pura e attenzione drammaturgica, che l'ha portata a lavorare in un'ampia gamma di ambiti artistici: dal teatro alla musica jazz, pop e d'autore, dalla musica contemporanea alla composizione di spettacoli e performance per il teatro, per eventi musicali e radiofonici. Nel 2013 le č stato conferito il Premio Maria Carta.
Il pianista, percussionista, cantante, arrangiatore e compositore argentino Natalio Mangalavite, lavora e vive dal 1985 in Italia, dove, dopo anni di studi tra Spagna, Brasile e Senegal, che hanno fortemente inciso sulla sua impronta musicale, ha inaugurato una collaborazione ventennale come arrangiatore al fianco di Ornella Vanoni. Oltre al sodalizio di lunga data con il conterraneo sassofonista Javier Girotto, ha all'attivo numerose  collaborazioni con formazioni jazz e latin.