Home page

 
  PAV > Progetto Arti Visive  
  PAV 2016  
  PAV 2015  
  PAV 2014  
  PAV 2013  
  PAV 2012  
  PAV 2011  
 
01. Dalla terra al cielo
02. La disciplina della terra
03. Hybrid maps
04. Al di là della terra, il mare
05. Strange Fruits
06. Mineros
07. OpenShow
08. Arte tra le note
 
  PAV 2009  
  PAV 2008  
  PAV 2007  
  PAV 2006  
  PAV 2005  
  PAV 2004  
  PAV 2003  
  PAV 2002  
  PAV 2001  
  PAV 2000  
  PAV 1999  
  PAV 1998  
  PAV 1997  
  Semida  
  Altri progetti  
 
 
 
 
   
04. Al di là della terra, il mare  

 

Al di là della terra, il mare

paesaggi minimali nel bianco e nero di Donato Tore


La ricerca fotografica di Donatello Tore esplora, con arguto spirito osservatore, gli effetti che alcuni fenomeni antropici hanno prodotto lungo i margini della naturale zona di confine tra l’acqua e la terraferma.                                                                                       

Sia che si tratti di piccoli moli, sia che si tratti di muraglie in cemento o di pontili in legno, quello che emerge dalle suggestive immagini fotografiche è l’iconografia di un paesaggio, a tratti surreale, in cui l’elemento antropico ha trasformato la natura del luogo in una statica e artificiale “installazione”, a volte in palese stato di abbandono.


Le poetiche fotografie scattate percorrendo i bordi della terra raccontano, cioè, brani di paesaggio “minimalista”, inteso come personale “visione di luoghi” contemporanei e non come mera rappresentazione di essi.
Lo sguardo fotografico, il punto di vista prospettico proteso verso l’orizzonte, la qualità compositiva dell’inquadratura e della luce costituiscono, infatti, gli elementi di una personale metrica poetica capace di tradurre in fotografia una visione estetica derivante da una soggettiva interpretazione del paesaggio.

 

Anna Giordano